Quindicinale n.39, 30 novembre 2016

REGULATORY AFFAIR SPECIALIST MEDICAL DEVICES (270.RT.43)

Shares

Requisiti: laurea in ambito tecnico scientifico (CTF, farmacia, biotecnologie, chimica e similari); esperienza di 2/5 anni come addetto/a affari regolatori/regulatory affair maturata presso aziende strutturate e operanti a livello internazionale nel settore medical devices; conoscenza fluente della lingua inglese scritta e parlata, la capacità di lavorare in team, ed un forte orientamento al cliente interno.

Attività: all’interno del team RA, garantirà la conformità legislativa in materia di schede di sicurezza dei prodotti finiti, in accordo ai regolamenti REACH/CLP e della documentazione di prodotto (labeling) sui dispositivi medici, in collaborazione con il marketing. Aggiornerà il database delle schede di sicurezza delle materie prime per la redazione delle schede del prodotto finito e supporterà le attività di registrazione dei prodotti nei paesi cui sono destinati; redigerà e aggiornerà i fascicoli tecnici per l’apposizione della marcatura CE sui prodotti.

Chi cerca: azienda del settore medical device, internazionale.

Zona di lavoro: provincia di Rovigo.

Questo annuncio è pubblicato da Perpiù – Divisione Permanent di Lavoropiù Spa – sede di Bologna.

Lavoropiù S.p.A. – Aut. Min. 1104 – SG del 26/11/2004.

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Per visionare l’informativa sulla privacy, si prega di consultare il sito www.lavoropiu.it

Shares

Tags: , , ,



Autore
Lavoropiù è una delle principali Agenzie per il Lavoro italiane. Attraverso il marchio Perpiù gestisce l'attività di ricerca e selezione di profili top e middle management. La società è presente in Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Piemonte, Toscana e Lazio con 40 filiali. Piazza XX Settembre,1 - 40126 Bologna
Commenta questo articolo