Antonio Pescapè

Antonio Pescapè è Professore Ordinario di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (Ingegneria Informatica) presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell'Informazione (DIETI) dell’Università di Napoli Federico II. Insegna Reti di Calcolatori ed Analisi e Prestazioni di Internet. Nella sua attività di ricerca, che si focalizza sullo studio di Internet, sulla sue prestazioni e sulla sua sicurezza e gestione, ha pubblicato più di 200 lavori su conferenze e riviste internazionali e ha ricevuto numeri riconoscimenti internazionali tra cui un Google Faculty Award. È revisore e valutatore per la Commissione Europea e per diversi paesi stranieri, membro del Consiglio Direttivo del CSI, Centro per i Servizi Informatici di Ateneo, e del Comitato Spin Off dell’Ateneo Fedriciano, delegato del Rettore per la rete GARR, membro del Comitato Tecnico Scientifico di CESMA e di RIMIC, membro del Collegio dei Docenti del Dottorato ITEE, vicedirettore del Centro Interdipartimentale ERMES e Direttore Scientifico dell’Academy DIGITA. Antonio Pescapè è soprattutto il papà di Luigi e Carolina, tifoso (in crisi) di Napoli e del Napoli ed editorialista per testate giornalistiche nazionali sui temi legati alle tecnologie digital e al rapporto di queste ultime con la società e l’economia.

A Napoli si parla binario

Nelle ultime settimane sto ricevendo tantissime richieste per andare a raccontare quello che chi mi invita definisce rinascimento napoletano. Io non lo so se si… continua

A Napoli si parla binario