Chiara Del Priore

Giornalista

35 anni, di cui dieci dedicati ad approfondire i temi della formazione e dell’occupazione, soprattutto giovanile. Giornalista professionista e, come dicono quelli bravi, web content manager. Per il pubblico a casa redattore web impegnato a combattere in prima linea la personale crociata quotidiana anti refuso. Il suo mondo ideale contempla quasi esclusivamente viaggi e buona cucina. Al supermarket degli aggettivi ne sceglierebbe quattro: ironica, determinata, logorroica e caciarona. Un difetto: è della Vergine.

Che mondo sarebbe senza figli?

Ultimi romantici. Potremmo definire così, riprendendo un’espressione molto in voga sui social, chi  decide di avere un figlio oggi – donne e uomini indistintamente. A… continua

Che mondo sarebbe senza figli?

Risorse umane e disumane parole

Viviamo in un mondo fatto di parole: scritte, pronunciate, gridate o sussurrate. Ognuna ha un peso, soprattutto quando si parla di lavoro, luogo in cui… continua

Risorse umane e disumane parole

La Lomellina fa le scarpe al riso

Quando si pensa alla Lomellina, la zona che identifica la regione sud-occidentale della Lombardia ai confini col Piemonte, è immediata l’associazione con il riso, che… continua

La Lomellina fa le scarpe al riso

Bollino rosso, lavoro nero

È iniziata da poco, ma probabilmente buona parte dei nostri ricordi estivi sulle questioni lavorative saranno legati al tema rider, il dibattito sull’inquadramento dei lavoratori… continua

Bollino rosso, lavoro nero

Il Jobs Act? Promosso con riserva

Sono passati tre anni dall’entrata in vigore del Jobs Act, la riforma del lavoro che ha introdotto numerose novità nel mercato occupazionale. Su tutte spicca… continua

Il Jobs Act? Promosso con riserva