Lara Berardo

All’età di otto anni chiede in regalo una macchina da scrivere. Nonostante la laurea in Scienze della Comunicazione conseguita nel 2006, quella macchina resta a prendere la polvere, mentre fa ogni genere di lavoro, dall’assistente di direzione alla receptionist di hotel. Nel 2009 prende lo zaino e viaggia per un anno intorno al mondo, collezionando meraviglia e imparando a riconoscerla. La voglia di scrivere resta: pubblica dei pezzi su una rubrica del Corriere.it e sul sito inglese di lifestyle Urbanologie.com. Nel 2019 decide di cominciare a investire nella sua passione. Inizia un corso di scrittura e diventa assistente dell’insegnante e responsabile della mailing list settimanale. Scrive due racconti per il progetto “Questo l’ho scritto io” del Teatro Nuovo di Verona, on line sul sito del teatro. Le numerose esperienze le hanno aperto finestre sulla vita delle persone e sulle loro storie. E vuole continuare a tenerle aperte, per fare entrare più aria possibile. Oltre alla scrittura, ciò che la rende felice è nuotare e bere un bicchiere di buon vino in buona compagnia.