Sara Bellingeri

Giornalista

Scrive fin da quando ha acchiappato in mano la sua prima matita e da allora la passione di raccontare e incontrare le storie non è mai sbiadita. Dal 2005 lavora come giornalista e responsabile ufficio stampa occupandosi soprattutto di diritti, ambiente, inclusione lavorativa, sanità e disabilità. Nel curriculum una laurea in Antropologia Filosofica, un master in comunicazione di eventi e tre libri. In testa la costante voglia di partire anche se il viaggio più emozionante glielo fanno fare ogni giorno i suoi bambini. “Io sono una parte di tutto quello che ho incontrato”. La frase di Tennyson rappresenta al meglio il suo modo di vivere la vita, il lavoro e le esperienze.

Ospitale non vuol dire accessibile

Gli esempi virtuosi di Firenze, Siracusa e Genova indicano alcune pratiche da replicare in tutta Italia. Rendere il turismo accessibile a tutti è conveniente sia dal punto di vista etico che da quello economico. continua

Ospitale non vuol dire accessibile

Ditelo ai gastronomi che la cultura non si mangia

In Italia la categoria che tutela e diffonde la conoscenza dei prodotti tipici di un territorio non ha un riconoscimento ufficiale e fatica a trovare una formazione adeguata. Ne parliamo con due rappresentanti dell'Associazione Gastronomi Professionisti. continua

Ditelo ai gastronomi che la cultura non si mangia

Anche le Marche hanno la loro ILVA

La raffineria API di Falconara Marittima da anni è al centro di incidenti e casi di inquinamento, ma la politica locale sembra difenderla. Alcune testimonianze dal territorio. continua

Anche le Marche hanno la loro ILVA

Chiudendo le giostre si ferma anche il design italiano

Lo chiamano spettacolo viaggiante, ma è fermo da più di un anno. Ferdinando Uga, presidente ANESV: "Nonostante gli investimenti per riaprire in sicurezza abbiamo perso l'estate 2020 per colpa dei sindaci. Dallo Stato 970 euro a famiglia, la situazione è drammatica". continua

Chiudendo le giostre si ferma anche il design italiano