Stranieri al lavoro: almeno i numeri non sono razzisti

Gli stereotipi che girano attorno agli stranieri, in Italia, sono ancora molti. È il momento di fare un viaggio tra le storie di chi ha vinto i pregiudizi: è il proposito di questo reportage di SenzaFiltro.

Tutti gli articoli


Altri reportage su:

Società
Il lavoro sottosopra

Le nuove modalità di lavoro a distanza innescate di colpo dall’emergenza COVID-19 stanno facendo riflettere sulle nuove e possibili geografie professionali, alle quali è dedicato questo reportage. Milano non è più il miraggio di prima e l’Italia ne aveva bisogno: o adesso si riposiziona correttamente il Sud o lo perderemo per sempre, e con lui l’Italia.

Coronavirus, IVA esclusa

L’emergenza COVID-19 ha finalmente rivelato la fragilità di un sistema che conta oltre 5 milioni di lavoratori, ma la politica non sembra averne colto tutte le complessità: il viaggio italiano di SenzaFiltro tra le partite IVA grandi, piccole, ricche, povere, disperate, intraprendenti.

Migranti made in Italy

Non c’è più tempo per parlarne poggiandosi a stereotipi e luoghi comuni fin troppo comodi: questo reportage di SenzaFiltro esplora il tema dei migranti sotto i molteplici profili di cui non arriva mai traccia, compreso quello degli immigrati che – quando possono – addirittura ci ripensano.

I paradossi dell’inclusione

La parola da usare è inclusione, con tutti i paradossi che si porta dietro: in Italia si include ancora poco, si include ancora male, si fa ancora troppo marketing di facciata. Per fortuna, però, ci sono buone strade già aperte dalla politica migliore e dal management più maturo: ripartiamo da lì.