“Parole del lavoro” ricorda l’ossimoro per come stridono nell’essenza: da una parte il dire e dall’altra il fare di un’Italia chiacchierona e inconcludente.   Leggi tutto