Il trend formativo dei prossimi anni è segnato. Dopo anni di team building aziendali tra i fornelli per sfamare la noia degli uffici e di coaching nelle sale congressi degli alberghi con lo sportivo di turno riciclato alla didattica, ora ci aspettano alberi da abbracciare col direttore, il corpo a corpo gentile tra colleghi, la meditazione del mattino in pillole sulla chat gestita dalla società di formazione, l’esperienza individuale a tutti i costi. Leggi tutto